Lidl Svizzera dichiara il proprio impegno a favore dell’iniziativa Science Based Targets

Definizione di obiettivi climatici

07.10.2019 12:00:00 | Weinfelden
LNG-LKW

LNG-LKW

Lidl Svizzera riconosce grande valore a una gestione aziendale all’insegna della sostenibilità e pertanto, nell’ambito dell’iniziativa Science Based Targets, intende porsi obiettivi climatici su base scientifica. In questo modo l’impresa di commercio al dettaglio presta un importante contributo al raggiungimento dell’obiettivo climatico di Parigi, di limitare il riscaldamento globale a 1,5 gradi Celsius.


L’obiettivo comune dell’Accordo di Parigi di ridurre la quantità di CO2 interessa anche Lidl Svizzera.
L’iniziativa Science Based Targets obbliga le aziende a porsi degli obiettivi climatici su base scientifica nel giro di due anni in linea con l’Accordo di Parigi e a contribuire in questo modo a limitare il riscaldamento globale a 1,5 gradi Celsius. Lidl Svizzera segue questo richiamo manifestando il proprio impegno nell’iniziativa.


«Il nostro impegno per il clima è profondamente radicato nella cultura aziendale di Lidl Svizzera. Da anni siamo impegnati nella riduzione delle emissioni di CO2, impieghiamo tecnologie di propulsione alternative nella logistica, installiamo impianti fotovoltaici e stazioni con colonnine di ricarica per veicoli elettrici presso le nostre filiali e utilizziamo corrente elettrica ricavata dall’energia idraulica. Il passo verso l’impegno nell’iniziativa Science Based Targets rappresenta per noi un’ulteriore tappa logica lungo il nostro percorso verso un futuro più sostenibile», spiega Georg Kröll, CEO di Lidl Svizzera.


Per Thomas Vellacott, CEO del WWF Svizzera, l’iniziativa SBT rappresenta uno strumento importante per contrastare il cambiamento climatico in modo credibile. Riguardo alla decisione di Lidl Svizzera di aderire all’iniziativa Science Based Targets afferma: «Accogliamo con grande soddisfazione la decisione di Lidl Svizzera di aderire, nell’ambito della collaborazione con il WWF Svizzera, all’iniziativa SBT, e di perseguire senza riserve gli obiettivi riguardanti la CO2 dell’Accordo di Parigi. Lidl Svizzera ha superato già alla fine dell’esercizio 2018 il precedente obiettivo di riduzione della CO2 nelle emissioni aziendali definito con il WWF. Alla luce di questo successo a livello aziendale siamo lieti che Lidl Svizzera si ponga l’ambizioso obiettivo di riduzione di CO2 lungo l’intera catena di creazione del valore.».


Attualmente sono oltre 600 le aziende in tutto il mondo che si sono impegnate in un obiettivo su base scientifica nell’ambito dell’iniziativa Science Based Targets. Già prima dell’iniziativa più di 200 di queste aziende perseguivano obiettivi climatici verificati. Ulteriori informazioni sono reperibili al link seguente: https://sciencebasedtargets.org/

 

Contatti per i media

Media point
media@lidl.ch
+41 (0)71 627 82 00

Categorie

Scopri di più