Lidl Svizzera: iniziativa di Natale per le persone che vivono in povertà

09.12.2020 08:00:00 | Weinfelden

Lidl Svizzera: iniziativa di Natale per le persone che vivono in povertà

Lidl Svizzera: iniziativa di Natale per le persone che vivono in povertà

Durante l’Avvento, Lidl Svizzera e l’Esercito della Salvezza sosterranno le persone che vivono in povertà. L’impresa di commercio al dettaglio dona 40'000 franchi svizzeri sotto forma di donazione in denaro, oltre a buoni regalo e generi alimentari per la distribuzione di pacchi regalo. Con questa iniziativa, Lidl Svizzera vuole fornire aiuto laddove è più urgente.

Il Covid ha colpito fortemente la Svizzera: a subire particolarmente gli effetti della crisi sono soprattutto le persone che vivono in povertà. Lidl Svizzera ha deciso di collaborare con l’Esercito della Salvezza per dare anche a queste persone la possibilità di godersi in serenità il periodo dell’Avvento e il Natale. L’Esercito della Salvezza organizza celebrazioni natalizie per le persone che vivono in povertà in diverse città della Svizzera. Lidl Svizzera sostiene l’iniziativa anche con una donazione in denaro, buoni regalo e forniture di generi alimentari. Le celebrazioni natalizie sono organizzate nel rigoroso rispetto delle misure di protezione dal Covid. Philipp Steiner, responsabile del reparto Marketing e Comunicazione dell’Esercito svizzero della Salvezza, è lieto di questo sostegno: «Soprattutto in un momento difficile come questo, dobbiamo restare uniti. Mi fa quindi particolarmente piacere che Lidl Svizzera sostenga noi e le persone colpite dalla povertà durante il periodo dell’Avvento».

Contatti per i media

Media point
media@lidl.ch
+41 (0)71 627 82 00

Condividi

Scopri di più